il portale italiano dell'energia eolica

Tu sei qui

LIBELLULA DC

Configurazione asse: 
Asse orizzontale
Diametro rotore: 
18.00m
Altezza navicella: 
31.00m
Tipologia torre: 
Tubolare cilindrica
Peso del rotore e navicella: 
2 900.00kg
Peso della torre: 
6 500.00kg
Tipologia generatore: 
Asincrono - 4 poli
Certificazioni: 
CE; EN 61400-1
Potenza nominale: 
55.00kw
Velocità del vento nominale: 
11.00m/s
Velocità di cut-in: 
3.00m/s
Velocità di cut-out: 
25.00m/s
Azienda produttrice: 

Libellula DC è una versione speciale dell’aerogeneratore Libellula 55kW, studiata per l’utilizzo in sistemi stand-alone, non connessi alla rete elettrica.
Le caratteristiche aerodinamiche e meccaniche sono le stesse del modello Libellula 55kW, mentre il sistema di controllo elettrico prevede il funzionamento in connessione con una rete in corrente continua, per la ricarica di un banco batterie e l’utilizzo su sistemi stand-alone per l’alimentazione di utenze isolate e per l’elettrificazione di aree non raggiunte dalla rete elettrica.
Con Libellula DC risulta molto semplice realizzare una piccola centrale elettrica autonoma, alimentata da fonti rinnovabili, con capacità di accumulo di energia per garantire una riserva di energia in caso di mancanza di vento.

Libellula DC è particolarmente indicato per:
• alimentazione di comunità isolate
• impianti di pompaggio, desalinizzazione, depurazione d’acqua
• impianti di telecomunicazioni
• alimentazione di gruppi frigoriferi
• alimentazione di complessi alberghieri autonomi
• alimentazione di macchinari di cantiere in aree remote

Libellula DC conserva tutte le caratteristiche del modello Libellula 55kW da cui è direttamente derivato.
È quindi caratterizzato:
- dal rotore bipala ad alto rendimento con regolazione del passo passiva;
- dall’affidabile generatore asincrono industriale;
- dalla torre tubolare con scala di salita interna;
- dalla navicella abitabile per una agevole manutenzione;
- da una concezione costruttiva industriale ed orientata alla facilità di gestione e manutenzione.

Il sistema di conversione dell’energia è modificato, rispetto al modello Libellula 55kW, per adattarsi all’utilizzo in parallelo ad un banco di batterie.
L’energia del vento catturata dal rotore viene trasformata in energia elettrica in corrente alternata trifase dal generatore asincrono e viene direttamente convertita in corrente continua da un inverter industriale di tipo rigenerativo.
Tutti i sistemi ausiliari dell’aerogeneratore sono alimentati dalla stessa tensione continua delle batterie, per cui il sistema non necessita di alimentazioni ausiliarie aggiuntive per poter funzionare.

 

Foto: 

Discutine sul forum...