il portale italiano dell'energia eolica

Tu sei qui

Report mini eolico Italia 12/2013

Twitter icon
Facebook icon
LinkedIn icon

Come ogni 6 mesi circa, in corrispondenza del relativo bollettino GSE, l’Associazione ASSIEME presenta il Report sulla situazione nazionale relativa al mini eolico.

I risultati sono stati rielaborati sulla base dagli ultimi dati disponibili del GSE Bollettino 2° semestre 2013 aggiornato al 31 dicembre 2103.

Il Report considera tutti i generatori eolici installati certificati IAFR che potrebbero anche usufruire di incentivazione (Certificati Verdi o Tariffa Onnicomprensiva), non conteggia invece gli impianti connessi ad isola stimabili per almeno altri 600 kW.

Nel secondo semestre 2013 sono stati aggiunti 92 impianti, 5 MW in più rispetto al periodo precedente con una potenza totale installata a quasi 28 MW.

Lo studio mostra che le principali tipologie di turbine installate hanno una potenza tra i 10 e i 60kW, grazie soprattutto alle semplificazioni burocratiche, mentre meno sfruttati gli incentivi per le macchine superiori, da 100 a 250kW, a causa dell’obbligo di iscrizione a registro che metteva a disposizione circa 58MW, in sostanza non utilizzati.

La Puglia rimane sempre la regione al primo posto inseguita dalla Basilicata e dalla Campania ma con interessanti aumenti soprattutto in Sardegna e Calabria ed il raddoppio della potenza installata in Sicilia.